Come partecipare

ISCRIVITI SUL SITO WEB

Puoi partecipare al contest se hai tra i 18 e i 30 anni e sei titolare o collaboratore di salone o studente, o se negli ultimi 3 anni hai lavorato nel settore dell’hairstyling e ora sei in cerca di nuove opportunità. Potrai iscriverti registrando i tuoi dati nell’apposito form della pagina “Iscriviti”, dal Dal 13/12/2016 al 15/02/2017. L’iscrizione è gratuita.

COMPLETA IL TUO PROFILO

Dopo esserti iscritto e aver ricevuto la mail di conferma, accedi alla tua pagina profilo con le credenziali che avrai fornito e completa i campi richiesti: carica la tua foto profilo e racconta in 300 caratteri la tua passione e la tua storia di hairstylist. Questo passo è necessario per accedere alle 3 sfide dei nostri giudici.

PARTECIPA ALLA SFIDA

Realizza sulla tua modella, o una testina, l’hairstyle che risponda alla sfida in corso. Gli hairstyle non devono essere apparsi in altri concorsi o pubblicazioni, ma dovranno essere realizzati e fotografati appositamente per il contest UPF2017. Per ogni sfida puoi presentare fino a tre acconciature diverse. Per essere un candidato al contest è sufficiente partecipare a una singola sfida, ma accettando più sfide avrai maggior possibilità di mostrare il tuo talento e la tua versatilità.

Lasciati ispirare dalla nostra bacheca Pinterest
Visita la sezione Termini e Condizioni

FOTOGRAFA I TUOI HAIRSTYLE

Puoi scattare fino a 3 fotografie delle tue creazioni. Le foto possono essere sia a colori sia in bianco e nero, l’importante è che l’acconciatura sia ben visibile e valorizzata da uno sfondo neutro.

Visita la sezione Termini e Condizioni

CARICA LE FOTOGRAFIE

Accedi al sito con le tue credenziali e carica le fotografie del tuo hairstyle nella pagina della sfida. Le fotografie dovranno essere in formato
.jpeg o .png e avere dimensioni massime di 2 MB. Clicca Invia e la tua partecipazione alla sfida ti renderà a tutti gli effetti un candidato al contest e alla vittoria finale.


Segui tutti gli aggiornamenti, le novità,
le ispirazioni nei canali ufficiali UPF17


Spargi la voce, condividi questa pagina